SHOP

Delayed

Codice articolo 00101
€13.00
Disponibile
1
Dettagli del prodotto
Delayed, è un album di musica elettronica scritto da Giulio Bianco interamente durante i difficili giorni di quarantena forzata scaturita dalla pandemia di Covid-19 del 2020.
È musica “da aeroporto”, immaginifica e a tratti epica, prodotto, sintesi ed evoluzione del percorso musicale dell’autore iniziato con “Di zampogne, partenze e poesia” (CGS 2018) in cui strumenti tradizionali come zampogne, armoniche a bocca e chalumeau suonano accanto a clarinetti, sintetizzatori, archi e loop elettronici, e si fondono in un mood estremamente intimo e minimalistico.
È un album di musica strumentale, un disco nato dall’esigenza forte di raccontare la solitudine forzata a cui siamo tutti stati costretti, con un focus particolare sulla specifica situazione degli artisti italiani; ogni brano ha il nome di una città e rappresenta un concerto di Bianco che nel migliore dei casi è stato rinviato agli anni successivi, un viaggio immaginario al posto di un viaggio musicale purtroppo mai intrapreso.
“La solitudine può portare a forme straordinarie di libertà” (F.De Andrè).
Delayed è anche un esperimento sociale: in passato gli artisti cercavano e sceglievano la solitudine (e un mecenate) per potersi isolare e iniziare scrivere qualcosa di nuovo; Bianco in questo disco ha voluto sperimentare come cambi la produzione di un Artista nel momento in cui la solitudine e l’isolamento gli vengono imposti.
In passato quest’isolamento era un lusso che ci si guadagnava a caro prezzo per poter creare in libertà; oggi purtroppo uno è “stato di fatto”, una costrizione che ne cambia drasticamente la natura e che è fortemente percepibile nella produzione artistica che ne deriva.
Ospiti del disco sono Giacomo Greco (sinth basses, addictional production), LucaTarantino (chitarre), Emanuele Licci (bouzuky), Mauro Durante(percussioni), Maria Stella Buccolieri (electric piano), Fernado Toma (violino, viola), Rosa Andriulli (cello) e Andrea Parisi (violino). Gli archi sono stati diretti da Fernando Toma.
Il disco di produzione esecutiva del Canzoniere Grecanico Salentino e con il sostegno di Puglia Sounds, è edito da OYEZ!
Salva questo articolo per dopo

 

Share:
© Giulio Bianco 2021