NEWS

Giulio Bianco - Di zampogne, partenze e poesia
Giulio Bianco - Di zampogne, partenze e poesia è in viaggio verso New York (Manhattan).
Letture interessanti mi accompagneranno in questo lungo viaggio, sto letteralmente divorando l'ultima edizione di Utriculus ricevuta ieri a sorpresa!!!
Grazie ad Antonietta, a Maurizio Cuzzocrea per la bellissima recensione del disco presente nel volume; ho davvero apprezzato il suo pensiero, il suo approccio ed il suo modo di raccontare il mio piccolo "viaggio" musicale.
La zampogna prende il volo.
Giulio Bianco - Di zampogne, partenze e poesia
Giulio Bianco - Di zampogne, partenze e poesia è in viaggio verso Udine.
Road to..
Giulio Bianco - Di zampogne, partenze e poesia
Giulio Bianco - Di zampogne, partenze e poesia ha condiviso un post.
Amici Friulani, "Di zampogne, partenze e poesia", 14 maggio a UDINE
Giacomo Francesco
Giulio Bianco - Di zampogne, partenze e poesia
Folk Club Buttrio
La zampogna è uno strumento dalle potenzialità infinite: stavolta l’accostamento è addirittura con l’elettronica. A realizzare tale incontro, decisamente intrigante, sarà il duo di Giulio Bianco, piper dell’eccezionale Canzoniere Grecanico Salentino, che proporrà il suo primo progetto discografico da solista “Di zampogne, partenze e poesia” martedì 14 maggio alle 21 presso la Sala Comelli della Parrocchia di San Marco a Udine, in Via Tarcento. Bianco suonerà vari strumenti a fiato (zampogna zoppa, zampogna a chiave, chalumeau, flauto traverso irlandese, low whistle) ma userà anche una loop station. Con lui Giacomo Greco al synth, live electronics e chitarra elettrica. Il concerto sarà anche accompagnato da un video, un viaggio emotivo che accompagnerà l’ascoltatore verso i temi affrontati dall’autore nella scrittura dei brani. Prenotazioni ed informazioni al 348-8138003 o info@folkclubbuttrio.it.
Giulio Bianco - Di zampogne, partenze e poesia
Giulio Bianco - Di zampogne, partenze e poesia ha condiviso un post.
Amici Friulani, vi aspetto!!!
14 Maggio, "Di zampogne, partenze e poesie" a UDINE.
Giulio Bianco - Di zampogne, partenze e poesia
Folk Club Buttrio
La zampogna è uno strumento dalle potenzialità infinite: stavolta l’accostamento è addirittura con l’elettronica. A realizzare tale incontro, decisamente intrigante, sarà il duo di Giulio Bianco, piper dell’eccezionale Canzoniere Grecanico Salentino, che proporrà il suo primo progetto discografico da solista “Di zampogne, partenze e poesia” martedì 14 maggio alle 21 presso la Sala Comelli della Parrocchia di San Marco a Udine, in Via Tarcento. Bianco suonerà vari strumenti a fiato (zampogna zoppa, zampogna a chiave, chalumeau, flauto traverso irlandese, low whistle) ma userà anche una loop station. Con lui Giacomo Greco al synth, live electronics e chitarra elettrica. Il concerto sarà anche accompagnato da un video, un viaggio emotivo che accompagnerà l’ascoltatore verso i temi affrontati dall’autore nella scrittura dei brani. Prenotazioni ed informazioni al 348-8138003 o info@folkclubbuttrio.it.